paesaggi in movimento

Il progetto nasce da una ricerca sull'immagine in movimento nel paesaggio nelle campagne della Sardegna.

La ricerca ha prodotto come risultato la realizzazione dell'installazione tessile Giro gira, e una collezione di tappeti: Zafferano, Trigu, Salvia e Papavero

Tappeto trigu tondo.

dimensione= 300 cm diametro

design: Paulina Herrera Letelier

realizzazione: Mariantonia Urru

studio per giro gira
 

Arazzo trigu asimmetrico con frange

design: Paulina Herrera Letelier

realizzazione: Mariantonia Urru

Trigu. Terra nuda, terra fertile, la terra come l’orbace, sulla quale si coltivano i colori che tingono i paesaggi. In questa immagine di campagna nasce Trigu, una pennellata di giallo ocra sulla terra, che richiama un campo seminato di grano e, nella versione tonda, al continuo movimento di una ruota che gira.

Zafferano è l’immagine di un campo di fiori spettinato dal vento. I petali violacei volano e cadono sparsi sulla terra. In mezzo alla nuvola di petali blu compaiono le scintille dorate dello zafferano.

 

Salvia. Una scia di colore e freschezza tessuta a pibiones e orbace. Una manciata di colori fra grigio azzurro e verde, ricorda l’immagine dei cespugli di salvia, dalle foglie girate da una parte e dall’altra che, agitate dal vento, liberano un fresco profumo.

 

© 2019 by PHL designer